Chi ben inizia... (il resto lo sai): crea la tua routine mattutina

E tu, ce l’hai una routine mattutina? No? Ti stai perdendo un sacco di benefici.

Molti non ci pensano, eppure… Se inizi bene la giornata, quasi sempre ti andrà meglio. Perciò, datti da fare, impara ad iniziare.

Da non fare...

Se vuoi iniziare la giornata al meglio, allora devi evitare questi comportamenti:

Fare "snooze"

"Ancora 5 minuti" è il tuo nemico. Esistono sveglie che girano per la stanza e ti costringono ad alzarti, ma noi ti consigliamo un risveglio dolce.

Prendere il telefono

Prova a tenere il telefono lontano da te nella prima mezz’ora dal risveglio. Hai tante notifiche? Le leggerai dopo (o puoi sempre ignorare quelle non importanti).

Andare di corsa

Impara a prenderti del tempo per te, per fare colazione, prendere il caffè, stare con i tuoi cari o semplicemente goderti il momento.

La tua routine

Ecco invece cosa puoi fare, per i tre ambiti Uso della Tecnologia, Azioni Mattutine e Programmi per la giornata, per rendere la tua giornate energica e produttiva.

Silenzia le notifiche

Silenzia le notifiche di social network, chat, e-mail e quant'altro e fa' in modo che sia tu a decidere quando controllarle (2-3 volte al giorno, ad esempio).

Evita gli schermi

Evita l'uso di dispositivi tecnologici, in particolare i loro schermi - smartphone, computer, tablet, e-reader - nei primi 15-25 minuti dal risveglio.

Usa sveglie intelligenti

Per svegliarti dolcemente, usa sveglie intelligenti che ti svegliano all'orario perfetto (così da non svegliarti già rintronato), come Sleep Cycle.

Alzati al risveglio

Evita di ritardare la sveglia più e più volte: appena ti svegli, alzati dal letto.

Bevi e muoviti

Appena in piedi, bevi un "bolo" di acqua (350-500 ml in pochi minuti) e fa' esercizi fisici leggeri o dello stretching.

Preparati sempre

Lavati, preparati e vestiti in maniera curata anche se non ti è espressamente richiesto dal tuo lavoro, da appuntamenti, o affini.

Crea una lista

Pianifica in anticipo le attività da fare nella tua giornata, organizzandole a seconda delle priorità (fatti aiutare da app quali Todoist).

Dimezza e raddoppia

Delle azioni programmate, dimezza il numero e rimanda le altre raddoppiando il tempo che pensi di metterci di primo acchito.