5 fondamenti per formarsi come Fitness Pro

Se sei un Fitness Pro - o vuoi diventarlo - devi proprio basarti su questi 5 fondamenti.

Un Professionista del Fitness dovrebbe avere competenze sia variegate che approfondite. Questi obiettivi sembrano contrari, ma è essenziale raggiungerli: scopri i 5 fondamenti per raggiungerli.

La domanda (e la vera risposta…)

C’è una domanda che spesso mi viene posta in seminari, corsi e docenze, che mi mette in soggezione: “Che corsi hai fatto per sapere tutto queste cose?”. La mia vera risposta si articolerebbe in due punti fondamentali, con il presupposto principale che è “Nessun corso”:

Ho studiato e riflettuto

Sono stato spesso chiuso in una stanza buia a leggere e riflettere. Ore. Giorni. Anni.

Ho imparato ad imparare.

Prima di imparare qualsiasi cosa, ho imparo prima come impararla al meglio.

Domanda (e risposta) alternativa

C’è un’altra domanda, idealmente la domanda numero zero, senza la quale non puoi andare avanti: Perché lo fai? Perché fai quello che fai (il tuo lavoro) e cosa ti spinge ad aggiornarti e formarti? Questo determina il resto. E, il resto, è questo:

  • 1. Fa’ conoscenza sia verticale che orizzontale

    Se credi basti approfondire un ambito per diventare esperto di quell’ambito, stai sbagliando strada. Per ogni tema, studia anche quelli che ne danno struttura, argomenti che pensi non servano a niente, e invece creano la trama per la tua conoscenza.
  • 2. La Scienza è già pratica: studiala e applicala

    Tutto quello che ti serve sapere per applicare, la Scienza te lo fornisce già. Ma ad applicare, devi essere tu: fallo in senso scientifico (a. Segui una linea guida; b. Sperimenta; c. Raccogli dati) e la tua esperienza si accrescerà esponenzialmente.
  • 3. Confrontati, ma non nel modo che pensi tu.

    Le idee brillanti nascono dall’unione di conoscenze in ambiti differenti. Non aver paura di attingere da campi completamente differenti dai tuoi. Questo permetterà alla tua conoscenza e la tua esperienza di non stagnare.
  • 4. Arricchisciti applicando un po’ di sana follia

    Seguire sempre la stessa traccia ti fa andare a colpo sicuro, ma porta anche ad appiattire la tua esperienza. Ogni tanto, rompi gli schemi, in maniera ragionata, ed avrai una sferzata alla tua crescita professionale.
  • 5. Scegli persone, non solo argomenti e ruoli

    Quando ti iscrivi a un corso, leggi un libro, partecipi a un seminario o lavori in squadra, non farlo solo per argomenti e ruoli. Fallo per le persone: accrescere la tua cultura al di là dell’aspetto che vuoi approfondire, velocizza la tua crescita professionale.

    La tua formazione in un’immagine...

    Le 5 fondamenta che hai appena letto, si riassumono in questa immagine che ti fa capire perché è fondamentale sviluppare conoscenza orizzontale, grazie alla quale fare esperienza per sviluppare quella verticale. Trascurane una e il tuo lavoro ne risentirà.