Resta in aggiornamento, ricevi le news.

Ti scriveremo non più di 1 volta al mese per informarti sulle novità e le informazioni più utili e interessanti per te.

Resta in aggiornamento, ricevi le news.

Ti scriveremo non più di 1 volta al mese per informarti sulle novità e le informazioni più utili e interessanti per te.

Iscrivendoti, accetti Termini e Privacy. P.S.: odiamo lo spam quanto non poter mangiare pizza e gelato ogni sera. Sei al sicuro.

Iscrivendoti, accetti Termini e Privacy. P.S.: odiamo lo spam quanto non poter mangiare pizza e gelato ogni sera. Sei al sicuro.

Olio di cocco: alleato della salute e della bellezza

Utilizzo cosmetico dell'olio di cocco: le 1000 e uno proprietà
Di Gianluca Pirro | 16 Novembre 2016

Olio di cocco: alleato della salute e della bellezza

L’olio di cocco è stato un alimento basilare per la salute e la bellezza da migliaia di anni. Circa il 50% dei suoi grassi è costituito da acido laurico. Infatti contiene una percentuale così alta di tale acido grasso più di ogni altra sostanza che conosciamo.

Il nostro corpo converte l’acido laurico in monolaurina, un monogliceride dalle proprietà antivirali, antibiotiche, antimicrobiche, antiprotozoarie ed antifungine; esso, infatti, si è dimostrato efficace nel combattere gli stafilococchi e streptococchi antibiotico-resistenti, nel combattere alcuni virus come quello dell’HIV, herpes, influenza, morbillo, batteri gram-negativi e protozoi come Giardia lamblia.

Oltre al suo consumo alimentare, ci sono diversi modi per farne buon uso.

  1. Make-up cleanser: mettere una-due gocce di olio di cocco sul viso e sul collo e massaggiare. Pulire con una salvietta umida e lasciare asciugare.

  2. Esfoliante viso/corpo: mescolare un po’ di olio con bicarbonato di sodio e un pizzico di cannella ed esfoliare il viso o il corpo con delicatezza.

  3. Gel da rasatura: applicare un velo sottile di olio sul viso o dove si desidera e radersi come di consueto. L’acido laurico contenuto agisce come antisettico sulle microlesioni causate dalla rasatura.

  4. Repellente per insetti: miscelare un po’ di olio di cocco con un olio essenziale di buona qualità (come l’olio di citronella). Questo aiuta maggiormente a tenere lontani gli insetti quando lo applichiamo sulla nostra pelle.

  5. Deodorante: applicare una piccola quantità di olio sotto le ascelle aiuta a tenere lontano i cattivi odori grazie alle sue proprietà antibatteriche.

  6. Dentifricio: miscelare un po’ di olio con bicarbonato di sodio e sostituirlo al comune dentifricio. L’associazione delle proprietà del bicarbonato e dell’olio di cocco aiuterà a tenere i denti bianchi e le gengive più sane.

Sblocca il potenziale Fitness.
Inizia GRATIS.

Scopri il metodo pratico e concreto per apprendere le abitudini di Fitness e Benessere, sbloccare il potenziale Fitness e goderti il risultato.

Senza dieta da rincorrere, allenamento da organizzare, integratori da ricordare e strane posizioni yoga da emulare. Per vivere il FItness, non subirlo.

Inizia Gratis qui


Sei un "PRO" nel settore Fitness & Wellness? Se, come noi, vuoi ispirare le persone a migliorare le loro abitudini, unisciti a noi! Scopri come qui

Resta in aggiornamento, ricevi le news.

Ti scriveremo non più di 1 volta al mese per informarti sulle novità e le informazioni più utili e interessanti per te.

Resta in aggiornamento, ricevi le news.

Ti scriveremo non più di 1 volta al mese per informarti sulle novità e le informazioni più utili e interessanti per te.

Iscrivendoti, accetti Termini e Privacy. P.S.: odiamo lo spam quanto non poter mangiare pizza e gelato ogni sera. Sei al sicuro.

Iscrivendoti, accetti Termini e Privacy. P.S.: odiamo lo spam quanto non poter mangiare pizza e gelato ogni sera. Sei al sicuro.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.