Un distillato di sapere, a un solo clic di distanza.

~1-2 volte al mese, distilleremo per te e ti invieremo preziosi consigli per il tuo progresso di Fitness.

Un distillato di sapere, a un solo clic di distanza.

~1-2 volte al mese, distilleremo per te e ti invieremo preziosi consigli per il tuo progresso di Fitness.

Iscrivendoti, accetti Termini e Privacy. P.S.: odiamo lo spam quanto non poter mangiare pizza e gelato ogni sera. Sei al sicuro.

Iscrivendoti, accetti Termini e Privacy. P.S.: odiamo lo spam quanto non poter mangiare pizza e gelato ogni sera. Sei al sicuro.

Cioccolato mon amour

Gli effetti benefici del cioccolato fondente sulla salute
Di Gianpaolo Usai | 24 Agosto 2017

Cioccolato mon amour

Il cioccolato può rientrare a tutti gli effetti in un’alimentazione sana, anzi possiamo dire che dovrebbe rientrare perché ha notevoli effetti salutari. Parliamo però sempre di cioccolato fondente e non di cioccolato al latte o bianco.

Attenzione: in Italia per legge è fondente un preparato che presenti un contenuto minimo di cacao pari al 43%. Quindi quando acquistiamo la cioccolata al supermercato troveremo la dicitura “cioccolato fondente” in vari tipi di prodotto, anche con contenuti di cacao sotto al 50% o pari al 50% del prodotto.

E il rimanente 50% della barretta di cosa si compone? La risposta è: zucchero! Gli studi però ci dicono che il cioccolato esplica una serie di effetti positivi per l’organismo a partire da un contenuto minimo di 70% di cacao.

Con il 70% o più di cacao abbiamo i seguenti effetti di salute:

  • Gli antiossidanti del cacao (flavonoidi) e le sue fibre sono in grado di migliorare la pressione arteriosa, il profilo lipidico nel sangue, i valori di glicemia.
  • Effetto vasodilatatore a carico del sistema cardiovascolare, tramite l’aumento di produzione di ossido nitrico grazie ai flavonoidi. L’effetto vasodilatatorio si esplica anche per i vasi del cervello pertanto viene garantito un maggiore afflusso di sangue e questo migliora l’aspetto cognitivo e la lucidità mentale.
  • Uno studio dell’INRAN nel 2003 (Istituto Nazionale italiano sulla Nutrizione) ha mostrato che nel cioccolato al latte non si verificano gli effetti di salute legati agli antiossidanti del cacao in quanto pare che il latte sottragga le molecole antiossidanti all’azione di assimilazione da parte dell’organismo .

Il cioccolato viene anche considerato un longevity food grazie all’azione della quercetina, una molecola che alcuni scienziati del Regno Unito (Università di Leeds) hanno visto inibire l’espressione dei geni dell’invecchiamento e attivare i geni della longevità cellulare, negli esperimenti di Nutrigenomica.

Il cioccolato fa anche molto bene all’umore e al sistema nervoso perché è ricco di magnesio e contiene triptofano, un aminoacido che stimola la produzione di serotonina(ormone del buonumore) ed endorfine. È quindi un antidepressivo naturale a tutti gli effetti. Gli antiossidanti del cacao sono un toccasana anche per la pelle, non a caso nei centri estetici esistono i trattamenti con cioccolato fuso.

Per i bambini…

I bambini non amano di solito il cioccolato ad alto contenuto di cacao (in parte perché sin da quando sono in fasce vengono abituati a mangiare alimenti molto dolci e con tanto zucchero, in parte perché i sensori del gusto sono diversi in effetti da quelli di un adulto). Per loro è consigliabile quindi il cioccolato con nocciole intere oppure il cosiddetto finto fondente (quello con il 40-50% di cacao).

In ogni caso è bene non abituarli al cioccolato al latte. Il contenuto di nocciole nelle tavolette di cioccolato può arrivare anche al 40% del totale, riducendo quindi i contenuti di zucchero rispetto a quelli molto elevati del cioccolato al latte.

Per sbloccare il tuo Potenziale...
Inizia GRATIS

Quanto hai appena appreso è solo una piccola parte. Ma non temere: esiste un metodo che ti insegna ad adattare le abitudini di Fitness e benessere alla tua vita (e non il contrario!)

Senza dieta da rincorrere, allenamento da organizzare, integratori da ricordare e strane posizioni yoga da emulare. Per vivere il Fitness, non subirlo.


Sei un PRO che lavora nel settore? Se, come noi, vuoi ispirare le persone a migliorare le loro abitudini ed essere il loro riferimento, unisciti a noi! Scopri come qui


Di più su questo argomento...


Quella domanda che ti frulla in testa...

Leggere in autonomia è il miglior modo per applicare a sé quanto appreso, ma interagire è fondamentale quando quel dubbio o quella curiosità proprio non ti mollano.

Non esitare a porre qualsiasi domanda, riportarci qualsiasi dubbio o semplicemente una tua esperienza usando i commenti qui sotto: saremo felici di approfondire questo argomento con te e consigliarti al meglio.

Per lasciare un commento, Registrati Gratis › Registrati Gratis › oppure Effettua il Login › Effettua il Login ›

Lascia un commento

Per favore esegui il Login per lasciare un commento.