Passa alle informazioni sul prodotto
1 di 1

Fitness K Hack HIIT K Workout

Non "correre per dimagrire", ma corri veloce per dimagrire. Il più completo programma di HIIT e sprint per corsa, nuoto o bici.

Prezzo di listino €39,00 EUR
Prezzo di listino €69,00 EUR Prezzo di vendita €39,00 EUR
Imposte incluse.

  • Informazioni, programmi e protocolli pronti all'uso, direttamente applicabili
  • Accesso a vita a download e aggiornamenti che nel tempo faremo
  • Formato PDF a colori, adatto per qualsiasi dispositivo

Che cosa troverai

Se non ti piace fare pesi e non apprezzi l’allenamento a corpo libero perché ti piace non stare “fermo sul posto”, probabilmente ti dedichi al running, alla bici, od a qualsivoglia esercizio da farsi in maniera “ciclica”, cioè che ripeti innumerevoli volte (contrapposto agli esercizi aciclici propri di peso e corpo libero, che puoi ripetere al massimo un certo numero di volte).

Molti ti direbbero che se vuoi buoni livelli di Fitness e forma fisica, non è la strada giusta. Noi ti diciamo che questo dipende dal modo in cui tu ti alleni. Esclusi gli allenamenti specifici per competizioni di durata, puoi eseguire allenamento basati su running, bici, nuoto & co. ed ottenere ottimi risultati. Come?

Tutto sta a basarti sui soldi princìpi dell’allenamento che vedono in prima posizione l’intensità, cioè lo sviluppo di elevate tensioni all’interno del tessuto muscolare, che nel tempo si fortifica e ti permette di migliorarti anche dal punto di vista metabolico. Puoi fare questo con combinazioni di sprint, ripetute ed in generale HIIT - High Intensity Interval Training (allenamento ad intervalli ad alta intensità). In questo Fitness K Hack troverai istruzioni operative ed applicative con in mente proprio questo.

Indice dei contenuti

  • Corsa o...?
    Molti pensano che l'HIIT o High Intensity Interval Training sia solo quello in cui ti metti per un tot di secondi a correre come un pazzo e tot secondi a riposare. Ma puoi applicare l'HIIT a ben altro: il nuoto, la bici, il remoergometro, il canottaggio... Insomma, tutto ciò che di base è uno sforzo "ciclico".
  • Attivazione
    Compreso questo, il passaggio successivo è capire che prima di ogni impegno muscolare ad alta intensità come quello richiesto per l'HIIT, devi fare "attivazione", tramite un circuito di mobilità, l'attivazione del core, e l'esecuzione di avviamento ed andature. Questo permetterà al tuo corpo di scaldarsi a dovere in tutte i gruppi muscolari coinvolti nell'allenamento HIIT.
  • Programmazione
    Una volta chiarito come si esegue la necessaria attivazione, si può procedere a strutturare la programmazione dell'allenamento HIIT. Come ogni programmazione che si rispetti, essa contiene diverse fasi: condizionamento, intensità, volume e scarico.
  • Frequenza cardiaca
    Se per l'allenamento con i pesi il parametro fondamnetale è il carico sull'attrezzo, per l'allenamento HIIT il parametro fondamentale è la Frequenza Cardiaca: grazie ad essa si possono creare le varie fasi che compongono la programmazione dell'allenamento High Intensity Interval Training.
    • Calcolare la FC max
      • Formula di Tanaka (senza cardiofrequenzimetro)
      • Test MUTT (con cardiofrequenzimetro)
    • Allenarsi senza cardiofrequenzimetro
      • Scala di Borg© (o dello sforzo percepito - RPE)
  • Circuiti di attivazione
    I circuiti di attivazione, per l'allenamento HIIT, sono fondamentali per attivare la muscolatura che sarà coinvolta nell'High Intensity Interval Training: aumentare il range articolare, preparare all'elevata intensità, riscaldare i muscoli che "connettono" tutto il corpo (core / addome) è vitale.
    • Pre-attivazione e mobilità
    • Attivazione del core
    • Avviamento ed andature
  • Workout HIIT
    Avendo capito come fare l'attivazione e come le varie fasi dell'allemento HIIT vanno programmate, si può passare ai workout veri e propri divisi nelle varie fasi della programmazione e consoni agli obiettivi che si devono raggiungere ad ogni fase.
    • Fase di condizionamento
      • Giorno A condizionamento
      • Giorno B condizionamento
    • Fase di intensità
      • Giorno A - HIIT
      • Giorno B - Bodyweight
      • Giorno C - Ripetute
    • Fase di volume
      • Giorno A - Ritmo continuo
      • Giorno B - Bodyweight
      • Giorno C - Ritmo variato
    • Fase di scarico
      • Giorno A scarico
      • Giorno B scarico
  • Pianificazione
    Stabiliti gli esercizi, i workout singoli, il programma di allenamento settimanale, mensile e periodizzato su più mesi, la "pianificazione" dell'allenamento HIIT ti permette di sfruttare il programma a lungo, lunghissimo termine. Variando leggermente gli esercizi, elevando l'intensità, modulando il volume, mantenendo basi solide, potrai ottenere risultati continui e costanti.
  • Descrizione esercizi
    Per tutti gli esercizi al di fuori dell'esercizio principale con cui svolgerai il programma di allenamento High Intensity Interval Training, ti forniamo il database con descrizioni, immagini e link ai video per l'esecuzione tecnica corretta.
    • Esercizi di pre-attivazione e mobilità
    • Esercizi per core e addome
    • Esercizi per andature
    • Esercizi a corpo libero