Fitness K Hack Sleep K Optimization

Se per te dormire è un lusso, ottimizza il tuo sonno subito e scopri tutto quello che ti stai perdendo e che potrai ottimizzare.

Formato: Digitale/PDF

24,90 €

IVA: 4,49 €

Che cosa troverai

Il sonno è un pilastro fondamentale del Fitness e della forma fisica, senza il quale è difficile raggiungere qualsivoglia risultato. Il sonno, oltre ad essere determinante un buon livello di Fitness, è anche sintomo di uno scarso livello di Fitness. 

Questo significa che non riuscire a dormire bene / ad avere un sonno ristoratore, può essere il campanello d’allarme che altri aspetti del proprio percorso siano mal calibrati. Purtroppo è difficile accorgersi se si è in carenza di sonno finché non si migliora questo aspetto. Molti pensano sia “normale” svegliarsi rintronati ed avere cali a metà giornata (dopo pranzo, ad esempio), ma così non è.

Nonostante la sua complessità, migliorare il sonno può passare da semplici modifiche delle proprie abitudini che, oltre tutto, faranno renderti conto quanto stessi “dormendo male”. In questo Fitness K Hack troverai istruzioni operative ed applicative con in mente proprio questo.

Indice dei contenuti

  • Abitudini e sonno
    Per migliorare il sonno devi creare nuove abitudini in linea con il desiderio di ottimizzarlo. Non puoi dormire bene se continui a stare davanti a smartphone, tivù o computer, non puoi svegliarti bene se ti svegli traumaticamente, e non puoi avere un sonno veramente ristoratore se non lo favorisci rilassandoti la sera. Perciò, crea nuove abitudini che favoriscano il sonno.
    • Come sfruttare la luce di giorno, e di sera, per dormire meglio
    • Svegliarsi senza trauma
    • Il relax necessario per favorire il sonno
  • Quanto dormire
    "Quante ore bisogna dormire al giorno?" è una domanda frequente a cui, troppo frequentemente, si risponde in maniera superficiale con "7-9 h a notte". Non è proprio così e qui il dettaglio di pochi minuti può fare la differenza: scoprirai come trovare la quantità di sonno ideale per te, fondamentale per rispettare la tua "circadianità".
    • Calcola il tuo quoziente di sonno
    • Basati su una tua regolarità
    • Sviluppa un rituale sonno-veglia
  • Pisolini (nap)
    Da chi dice che non servono, a chi basa tutto il suo stile di vita e il suo sonno su di essi (col "sonno polifasico"): anche qui, è questione di personalizzazione. Scopri cosa è meglio per te, e come impostare i "pisolini" (quanti farne, quando farli e quanto dovrebbero durare).
    • Quanti pisolini fare al giorno
    • Quanto dormire nei pisolini
    • Quando fare i pisolini
  • Addormentarsi, svegliarsi
    Hai più difficoltà a svegliarti, ad addormentarti, o trovi di avere difficoltà forti sia ad addormentarti che a svegliarti? Il rimedio per dormire meglio, passa dalla risposta a questa domanda: in base alla tua difficoltà (ad addormentarti, o a svegliarti) cambia la soluzione.
    • Difficoltà a svegliarsi e soluzioni
    • Difficoltà ad addormentarsi e soluzioni
  • Sonno ottimale vs disturbato
    Impara da un esempio a capire se il tuo sonno è ottimale o disturbato, analizzando un semplice grafico: quanti "picchi" fa? Entri in sonno profondo? In quanto tempo? Quante volte durante la notte? Poniti queste domande, trova la risposta, e lavora per ottimizzare il sonno.